I migliori consigli per proteggere le piante dai parassiti del giardino

Quando le creature iniziano a prendere il loro pedaggio sui tuoi tulipani e pomodori, segui queste idee rispettose della terra per proteggere il tuo giardino e lascia che prosperi naturalmente senza parassiti

KIER HOLMES – Aprile 25, 2018 Aggiornato maggio 22, 2018
Prendi un Whiff
Cervi, conigli, scoiattoli e la maggior parte degli animali non amano le piante fortemente aromatiche come rosmarino, lavanda, aneto e origano, quindi considera di piantare queste piante creatura-deterrente vicino a piante più allettanti in letti vegetali e perenni. Queste piante profumate hanno il vantaggio di attirare insetti benefici con i loro fiori. Allo stesso modo, le piante con spine affilate, foglie sfocate o linfa lattiginosa sono evitate anche dai visitatori affamati in quanto sono altamente irritanti per sgranocchiare bocche.

Ottieni Coperto
Tenere, nuove piante sono più suscettibili a rosicchiare, anche le piante considerate resistenti, perché la crescita giovane non ha completamente sviluppato qualità repellenti a differenza di piante mature e più grandi. Nel frattempo, proteggere i trapianti e la nuova crescita con reti da giardino, tessuto da giardino peso estivo, o cloches filo che copre delicatamente eventuali neofiti.

Versare uno fuori
Per creature più piccole come lumache e lumache, prova a mettere ampie strisce di rame intorno alle piante vulnerabili. Gli invasori viscidi sono anche particolarmente attratti dalle trappole della birra semplicemente fatte scavando un piccolo foro nella sporcizia per un piatto poco profondo e impermeabile per riposare e riempiendolo 3/4 pieno di birra. Controlla la trappola al mattino per eventuali visitatori intossicati.

Sollevare una puzza
Spruzzare piante vulnerabili con repellenti in bottiglia realizzati con solidi di uova puzzolenti come Recinzione Liquida. Questo metodo funziona bene fino a quando non piove, quando sono necessarie riapplicazioni. Leggere sempre le istruzioni prima e testare i campioni prima di spruzzare un gran numero di piante. Lo stesso principio di odore si applica alle talpe che vengono respinte dall’odore di olio di ricino. Basta trovare un tumulo, fare un’apertura, versare in una tazza di una miscela fatta in casa (miscela1 tazza di acqua tiepida, 4 cucchiai di liquido lavastoviglie, e 3 once di olio di ricino), e poi calpestare il foro.
Costruisci un De-Fence
Naturalmente, il modo migliore per mantenere i parassiti più grandi come cervi e conigli di godersi il vostro giardino come un buffet gratuito è quello di recinzione loro off. Attenzione, però, che la recinzione economica dei cervi può essere sgradevole, mentre recinzioni su misura (traduzione: più bello) possono essere costose. In entrambi i casi, una barriera fisica funziona meglio. Ricorda solo che quando recinti il tuo cortile, potresti inavvertitamente mandare le creature a visitare i tuoi vicini. Suggerimento: Una recinzione di cervo deve essere alta almeno 8 piedi.

Cose Spice Up
Quando si tratta di scoiattoli, un piano pratico è superarli in astuzia. In primo luogo, rimuovere ciò che li attrae, come frutta caduta e uccelli, e poi respingerli con ricette fatte in casa con peperoni caldi, olio di menta piperita, e aceto. Suggerimento: Evitare di spruzzare piante che si intende mangiare. Per proteggere le singole piante da scoiattoli subdolo, avvolgere frutta e verdura con piccoli pezzi di reti di uccelli e fissare con mollette.

Essere aperti a tentativi ed errori
Ricordate che ciò che funziona per alcune creature e alcune aree potrebbe non funzionare per altri. Prova una combinazione di tattiche naturali per ottenere risultati ottimali e un impatto non tossico sulla terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *